Pesca sportiva

Acquario di Ariis

Attività scientifica

Tutela e vigilanza

Pesca professionale

Pesca sportiva

Voglio diventare un pescatore

Pescare con Autorizzazione di pesca sportiva FVG

Per pescare è necessario avere ad ogni uscita:

  • autorizzazione di pesca FVG per segnare uscite e catture
  • ricevuta in originale di versamento del canone
  • se residente in altre regioni d'Italia, licenza di pesca valida e documento d'identità
  • se residente all'estero, passaporto o altro documento valido per l'ingresso in Italia.

Le autorizzazioni online e la ricevuta del canone sono costituite dalla stampa del file.pdf che il pescatore riceverà via mail pochi minuti dopo aver pagato.

Per ritirare l'autorizzazione FVG, il pescatore ha due possibilità:

  1. richiedere le autorizzazioni mensili valide in tutto il FVG, mensili turistiche, settimanali o giornaliere online, in questo caso riceverà via mail un file.pdf dell'autorizzazione e della ricevuta del canone da stampare per segnare uscite e catture.
  2. richiedere tutti i tipi di autorizzazzione presentando agli Uffici Licenze (anche tramite terzi o per posta) o ai Recapiti per AUT  (anche tramite terzi, ma non per posta), i seguenti documenti:
  • copia di un documento di identità
  • doppia ricevuta in originale del pagamento del canone, o originale più copia
  • se residenti in altre regioni d'Italia, copia del codice fiscale, licenza di pesca sportiva e versamento della propria regione
  • se residenti all'estero, passaporto o documento di identità valido per l’espatrio
  • eventuale documentazione richiesta per le autorizzazioni mensili agevolate

Il pescatore esibisce i documenti previsti in originale, mentre se l'autorizzazione è richiesta tramite terzi o per posta, è necessario presentare l’attestazione di pagamento del canone in originale e la copia degli altri documenti.

INFO Ufficio Licenze ETPI - tel. (+39) 0432.551.222/202, email: licenze@etpi.fvg.it.