Pesca sportiva

Acquario di Ariis

Attività scientifica

Tutela e vigilanza

Pesca professionale

Pesca sportiva

Sono diversamente abile

Disabili (soggetti di cui all'articolo 1 della legge 12 marzo 1999, n. 68)

I pescatori sportivi disabili,  senza limiti di età, italiani e stranieri ovunque residenti, muniti della certificazione di disabilità rilasciata dall'Autorità competente, possono esercitare la pesca sportiva nelle acque interne del FVG a condizione di essere accompagnati da un maggiorenne in possesso di licenza FVG con libretto annuale ricognitivo o autorizzazione di pesca sportiva FVG, entrambe in regola con il pagamento del canone.

Il disabile non paga il canone.

Il pescato rientra nella quota spettante all'accompagnatore maggiorenne.

Su richiesta della vigilanza il disabile esibisce la certificazione di disabilità rilasciata dall'Autorità competente e un documento di identità, altrimenti l'accompagnatore ne dichiarerà l'identità alla vigilanza che esperirà gli eventuali controlli.

 

INFO Ufficio Licenze ETPI - tel. (+39) 0432.551.222/202, email: licenze@etpi.fvg.it