Pesca sportiva

Acquario di Ariis

Attività tecnica e di salvaguardia

Tutela e vigilanza

Pesca professionale

Supervisione sugli interventi in alveo

Gli interventi in alveo consistono essenzialmente in realizzazione/ristrutturazione di opere di regimentazione fluvio-torrentizia, estrazioni di ghiaie, attraversamenti di corsi d'acqua da parte di infrastrutture, realizzazione/adeguamento di captazione idriche, manovre idrauliche in canali artificiali e corsi d'acqua naturali.

In fase progettuale ETPI verifica l'adozione di accorgimenti atti alla salvaguardia della fauna ittica e degli ambienti acquatici.
In fase di avvio ed esecuzione delle operazioni in alveo, invece, sovrintende al recupero della fauna ittica e, se necessario, prescrive il differimento dei lavori.

 

  •       SUPERVISIONE IN FASE DI AVVIO ED ESECUZIONE DEGLI INTERVENTI

    Comunicazione di interventi in alveo
    Gli esecutori dei lavori in alveo (anche in assenza d'acqua), asciutte artificiali e manovre idrauliche che riducono in modo anomalo la portata, il livello o l'estensione delle acque o ne modifichino il percorso, devono darne comunicazione all'ETPI con preavviso di almento 5 giorni, come previsto dall'articolo 40 della Legge Regionale 42/2017. La comunicazione può essere trasmessa via PEC scrivendo all'indirizzo etpi@certregione.fvg.it e allegando l'apposito modulo che raccoglie le informazioni principali sul lavoro in programma. Il personale di ETPI può dare seguito alla comunicazione con un sopralluogo durante il quale, sulla base delle modalità di intervento, valuterà la necessità del recupero della fauna ittica o del differimento dei lavori a periodi in cui l'impatto sulla vita acquatica è ridotto.
    Gli esecutori degli interventi hanno un ruolo rilevante nella riduzione degli impatti ambientali: possono, infatti, adottare specifiche modalità operative a tutela dell'ecosistema acquatico, anche durante l'apprestamento e la rimozione delle opere provvisionali di cantiere.

    Recupero della fauna ittica

    Per il recupero della fauna ittica l'esecutore degli interventi in alveo può prendere contatti con una delle ditte autorizzate da ETPI alla pesca per scopo di salvaguardia, la quale si occuperà materialmente della cattura dei pesci presenti. Le operazioni sono controllate da personale ETPI, che ha il compito di prendere in consegna la fauna ittica e di traslocarla altrove. All'esecutore dei lavori in alveo vengono poi addebitate le spese sostenute dall'Ente per l'operazione.


    Contatti
    Francesca Bertos
    329 260 7843
    francesca.bertos@regione.fvg.it

    Giulio Bolognini
    329 260 7870
    giulio.bolognini@regione.fvg.it


 

 

 

 

 

 

 

                                                                 ultimo aggiornamento: 04 giugno 2021