Pesca sportiva

Acquario di Ariis

Attività scientifica

Tutela e vigilanza

Pesca professionale

Organigramma

Direttore generale
Nominato dalla Giunta regionale rappresenta legalmente l’ETPI ed è responsabile della gestione dell’Ente.

Posizione organizzativa
La P.O. è preposta all’area operativa dell’amministrazione, affari generali, vigilanza e servizi ittici.

Struttura stabile area operativa dei servizi ittici
Si occupa del disimpegno dei compiti relativi all’area operativa dei servizi ittici.

Struttura stabile per la gestione del bilancio, per il controllo di ragioneria e per l’attività di economato
Cura: la predisposizione dei bilanci preventivo e consuntivo e delle rendicontazioni contabili e finanziarie; il controllo interno di ragioneria; il controllo di gestione; la cassa interna; l’economato; gli aspetti lavoristici e contabili del personale operaio dipendente; la gestione del contratto di tesoreria; la gestione dei rapporti con il collegio dei revisori dei conti; l’attività di ragioneria.

Struttura stabile Ufficio Polizia Giudiziaria e amministrativa
Coordina e sovrintende l’operato delle guardie ittiche volontarie, la loro formazione, nomina, equipaggiamento. Garantisce la corretta esecuzione degli atti di accertamento di illeciti in materia di pesca, supporta l’Ente nella gestione del contenzioso.

Acquario di Ariis
Mostra permanente delle specie ittiche delle acque interne con annesso Laboratorio regionale di idrobiologia “P. Solimbergo”. Cura le attività divulgative legate ai temi della gestione ittica e gestisce uno sportello per l’utenza.

Sportelli
Udine, Pordenone, Ariis, Tolmezzo, Gorizia, Trieste: curano il rilascio della documentazione necessaria all’esercizio della pesca, anche avvalendosi di ulteriori recapiti convenzionati.

Impianti ittici
Flambro, Polcenigo, Moggio Udinese, Forni di Sopra, Amaro, Somplago, Maniago, San Vito al Tagliamento: assicurano la produzione ittica a ciclo chiuso delle specie utilizzate per progetti di ripopolamento  o per le esigenze della pesca sportiva.